Bando su partenariati per attività di ricerca

È stato pubblicato sul sito del MUR il bando previsto per la creazione di Partenariati (minimo 10 e massimo 14) estesi alle università, ai centri di ricerca, alle aziende sul territorio nazionale. Le proposte potranno essere presentate attraverso il portale Gea a partire 6 aprile 2022 (ore 12), fino al 13 maggio 2022 (ore 12).
L’investimento messo a disposizioni è di 1,61 miliardi di euro, ed ha l’obiettivo di finanziare progetti volti alla promozione della ricerca. I soggetti proponenti interessati (Università statali e gli enti pubblici di ricerca vigilati dal MUR) devono costituire partenariati di tipo “Hub&Spoke”. 

I partenariati potranno occuparsi delle tematiche sotto elencate, ed avranno inoltre la possibilità finanziare dottorati e attività di ricerca e formazione:

  • Intelligenza artificiale;
  • Scenari energetici del futuro;
  • Rischi ambientali, naturali e antropici;
  • Scienze e tecnologie quantistiche;
  • Cultura umanistica e patrimonio culturale;
  • Diagnostica e terapie innovative nella medicina di precisione;
  • Cybersecurity;
  • Conseguenze e sfide dell’invecchiamento;  
  • Sostenibilità economico-finanziaria dei sistemi e dei territori;
  • Modelli per un’alimentazione sostenibile;

LINK DIRETTO AL BANDO

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Autore

  • Laureata in economia aziendale con specializzazione in management aziendale. Nutro molto interessante per gli aspetti economico- giuridici, e sono affascinata dalle tecnologie dell'innovazione, le quali potrebbero avere un risvolto sostenibile nel nostro territorio.

close

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Condividimi sui Social Network!