PNRR: accordo MEF-CDP

Dopo l’intesa con la Banca Europea degli Investimenti, il Ministero Economia e Finanze firma il 27 dicembre, l’accordo con Cassa Depositi e Prestiti, che permetterà alle Pubbliche Amministrazioni, sia centrali che locali, di usufruire di servizi di consulenza sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Un accordo per rafforzare l’azione delle Amministrazioni sul Piano

Il protocollo siglato con CDP permetterà dunque alle Amministrazioni, prime interessate dai fondi istituiti con il PNRR, di sfruttare le opportunità. Le consulenze potranno coprire ogni area di sostegno tecnico-operativo ed ogni fase d’intervento: programmazione, definizione, attuazione, monitoraggio e valutazione.

Cosa è previsto

L’Accordo Quadro definisce l’intervento di CDP, che definirà i Piani d’Attività per ciascun Ministero e che fornirà assistenza diretta a tutte le amministrazioni che realizzano gli interventi del PNRR a livello territoriale.
In particolare, gli interventi di Cassa Depositi e Prestiti riguarderanno:

  • Sostegno alle PA nelle fasi di programmazione e progettazione degli interventi,
  • Individuazione di linee di intervento e di partenariati pubblico-privato,
  • Sostegno al monitoraggio delle attività e verifica dei cronoprogrammi attraverso milestones e target del PNRR,
  • Assistenza ai beneficiari per la predisposizione delle domande di finanziamento,
  • Assistenza tecnica, anche attraverso applicativi per il monitoraggio del PNRR, per le procedure di selezione per l’assegnazione di fondi.

Gli strumenti del PNRR

Assieme a questo protocollo con la Banca Europea degli Investimenti ed alla recente conversione in Legge del DL Recovery, il Governo alza il passo sull’attuazione del PNRR, mentre il Ministero Economia e Finanze funzionerà da propulsore e coordinatore degli interventi tra CDP e Pubbliche Amministrazioni, facilitando e velocizzando l’avanzamento degli obbiettivi proposti nel Piano.

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Autore

  • Studioso e lavoratore della filiera agroalimentare e del turismo. Fermamente convinto nella qualità dei prodotti salentini, e nel valore che essi creano per il Paese intero. Studioso del fermento culturale ed economico del Mezzogiorno

close

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Condividimi sui Social Network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *