Puglia: evento “Made in Soap e Idee in movimento”

Made in Soap e  Idee in movimento presentano la IX edizione di MARU – Il peperoncino in festa: Convegni, peperoncini dal mondo, gare di resistenza al piccante, musica, teatro  ed enogastronomia a Convegno Dialoghi di Maru. A Ruffano (Le) dal 2 al 4 settembre 2022.

Dopo la pausa  del 2020 e la“ Mini Edition 2021” dovute alla pandemia, torna in grande stile  Maru – Il peperoncino in festa, la festa più piccante del Salento. Un’edizione che segna il ritorno dell’evento nel centro storico di Ruffano, con il peperoncino protagonista indiscusso e “ hot” della festa. All’interno di uno scenario impreziosito da allestimenti a tema Maru, si  potranno  ammirare piante di  peperoncini  provenienti da tutto il mondo, assistere a spettacoli musicali e teatrali per le vie e le corti del paese, degustare specialità locali  presso gli stand “ infuocati “ del mercatino, tifare durante la gara di resistenza al piccante.

La IX edizione sarà presentata il 2 settembre nel corso delconvegno “ Dialoghi di Maru – Le comunità e i territori oltre la pandemia”. L’evento si svolgerà alla presenza degli organizzatori, le associazioni Made in  Soap e Idee in Movimento, Rita Accogli funzionario tecnico presso l’Orto Botanico dell’Università del Salento, Marco Sponziello, Presidente dell’Associazione Next Eu e Direttore Editoriale della Rivista collegata “Next Eu Magazine”, Roberto Molentino, Operatore Culturale Gianluca Palma dell’Associazione La Scatola di Latta, Franco De Vitis Vicesindaco del Comune di Ruffano nonché promotore dell’inserimento del “ Lacciu te Turre”,o sedano di Torrepaduli nei PAT( Prodotti Agroalimentari Tradizionali), che quest’anno avrà un posto d’onore all’interno della festa.

Due le date previste per questa IX edizione, sabato 3 e domenica 4 settembre.

Sabato 3 settembre, la musica itinerante della Misto Band – Street Band darà il via alla festa. Presso la chiesa dell’Annunziata, in Piazzetta Giangreco, incontro d’autore d’eccezione quello con Francesco Maria Spanò, Accademico e Ambasciatore dell’Accademia del Peperoncino, coautore insieme a Erminia Gerini Tricarico, e Massimo Lopez di VIP Very Important Peperoncino: Crea “dipendenza” che fa bene alla salute. Roberto Molentino, Operatore Culturale,dialogherà con l’autore, e con la biologa nutrizionista Lorena D’Urso, per un approfondimento sui benefici del peperoncino.  Musica popolare d’autore e cantautorato con Adriana Polo e lo spettacolo Cantu e Cuntu: concerto in trio di rivisitazione dei canti popolari di Rosa Balistreri. Adriana è accompagnata da Ivano Lia al cajon e Stefania Polo ai controcanti. Per le piazzette del centro storico si sentirà suonare anche il violino del talentuoso Antonio Bellucci. Concluderà la serata il concerto dei DAKKAMÀ, con Giacomo Filippo Casciaro, Angelo Surdo, Federico De Pascali, Riccardo Notarpietro, Riccardo Luchena, Alessandro Pezzulla.

Domenica 4 settembre,il violino di Antonio Bellucci  tornerà a deliziare i visitatori nelle piazzette del centro storico. Un altro interessante incontro con l’autore vedrà protagonista Dario Vista, biologo nutrizionista e tecnologo alimentare, instancabile divulgatore scientifico da sempre in prima linea nella difesa del cittadino consumatore con le inchieste mensili su “Il Salvagente” e in varie trasmissioni televisive su reti nazionali. Chiaccherano con l’autore Paolo Manco, tecnologo alimentare e organizzatore di Maru, la biologa nutrizionista Lorena D’Urso, Franco De Vitis  Vice Sindaco del Comune di Ruffano. Come da tradizione a Maru- Il peperoncino in festa, il clou della serata della domenica è l’attesissima gara di resistenza al piccante, durante la quale dovranno  “assaggiare”, in ordine di piccantezza, i peperoncini più piccanti del mondo: dal locale Varda’ncelu alle varietà più esotiche e “ indiavolate” della scala Scoville.

A salutare la festa, le magiche sonorità di  Coro a Coro, un coro di  circa 40 donne, ideato e diretto da Rachele Andrioli. Un coro che  vuole favorire il concetto di genere e la multiculturalità attraversando  musiche popolari e d’autore dal mondo, scoprendo la forza terapeutica del canto.

L’evento si avvale del patrocinio della  Provincia di Lecce e del Comune di Ruffano, e della collaborazione con: Accademia Italiana del Peperoncino, Associazione La Scatola di Latta, Università del Salento, Orto Botanico e delle varietà orticole del Salento, Nover Ruffano, PAT Lacciu te Turre, Associazione ODV Kairòs,  Associazione Viviruffano.it, Pamela Maglie, Associazione Next Eu, Associazione Diciottesimo Meridiano, Libreria Marescritto.

Saranno inoltre possibili visite guidate dei principali beni culturali del centro storico a cura di Stefano Tanisi e InfoPoint Torrepaduli Ruffano.

Info: Made in SOAP, via Milano 25, Ruffano;  tel. 3403711474// Addetta stampa Monia Saponaro 3472485922, madeinsoap.@gmail.com Facebook: Maru-Il peperoncino in festa

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR e del RePower Eu?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

close

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR e del RePower Eu?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Condividimi sui Social Network!