Horizon EU: Bandi per 30 milioni a Sanità e Salute sul lavoro. Scadenza 21 aprile 2022

Apre ufficialmente, il 12 gennaio 2022, il bando che dà il via al Cluster 1 e 3 del programma Horizon Europe, uno dei diversi programmi europei incaricati di catalizzare la ripresa post-pandemica attraverso il finanziamento di pratiche sostenibili per il miglioramento del benessere sociale. Gli interventi attivati, sono indirizzati ai settori “Health” e “Civil security for society” del programma quadro 2021-24 dell’Unione Europea.

Budget ed obiettivi

Il budget, di 30 milioni di euro, darà un’ulteriore spinta per un lavoro più sano e sostenibile, incentrando gli investimenti sulla ricerca, la sicurezza sul lavoro, la prevenzione e la cura delle malattie.

Nello specifico, il bando si propone, attraverso il meccanismo di cofinanziamento ai progetti, di dare attuazione all’ERA for Healt (European Research Area), un sistema condiviso di pratiche e conoscenze sull’innovazione sanitaria e tecnologica, ed alle pratiche di sostenibilità ambientale e sociale nella sanità pubblica, con particolare attenzione alla salute sul lavoro.

Partecipazione e scadenze

Le proposte, che dovranno prevedere partnership fra almeno 3 paesi europei ed un cofinanziamento massimo ammissibile del 30% delle spese previste. La Call della Commissione Europea chiuderà alle ore al 17 del 21 aprile 2022.

Link alla Call della commissione europea

Autore

  • Studioso e lavoratore della filiera agroalimentare e del turismo. Fermamente convinto nella qualità dei prodotti salentini, e nel valore che essi creano per il Paese intero. Studioso del fermento culturale ed economico del Mezzogiorno

close

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR e del RePower Eu?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Condividimi sui Social Network!