Horizon EU: Bandi per 30 milioni a Sanità e Salute sul lavoro. Scadenza 21 aprile 2022

Apre ufficialmente, il 12 gennaio 2022, il bando che dà il via al Cluster 1 e 3 del programma Horizon Europe, uno dei diversi programmi europei incaricati di catalizzare la ripresa post-pandemica attraverso il finanziamento di pratiche sostenibili per il miglioramento del benessere sociale. Gli interventi attivati, sono indirizzati ai settori “Health” e “Civil security for society” del programma quadro 2021-24 dell’Unione Europea.

Budget ed obiettivi

Il budget, di 30 milioni di euro, darà un’ulteriore spinta per un lavoro più sano e sostenibile, incentrando gli investimenti sulla ricerca, la sicurezza sul lavoro, la prevenzione e la cura delle malattie.

Nello specifico, il bando si propone, attraverso il meccanismo di cofinanziamento ai progetti, di dare attuazione all’ERA for Healt (European Research Area), un sistema condiviso di pratiche e conoscenze sull’innovazione sanitaria e tecnologica, ed alle pratiche di sostenibilità ambientale e sociale nella sanità pubblica, con particolare attenzione alla salute sul lavoro.

Partecipazione e scadenze

Le proposte, che dovranno prevedere partnership fra almeno 3 paesi europei ed un cofinanziamento massimo ammissibile del 30% delle spese previste. La Call della Commissione Europea chiuderà alle ore al 17 del 21 aprile 2022.

Link alla Call della commissione europea

Autore

  • Studioso e lavoratore della filiera agroalimentare e del turismo. Fermamente convinto nella qualità dei prodotti salentini, e nel valore che essi creano per il Paese intero. Studioso del fermento culturale ed economico del Mezzogiorno

close

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Condividimi sui Social Network!