PNRR e Riforma della Giustizia Tributaria. Perché il Governo tarda?

Il Governo il 05 ottobre 2021 ha presentato la legge delega di riforma fiscale, che il Parlamento il 15 novembre c.a. ha iniziato ad esaminare.

Purtroppo, nonostante le previsioni ottimistiche, il Governo non solo non ha presentato la legge delega di riforma della giustizia tributaria all’interno della riforma fiscale ma sino ad oggi ancora non ha presentato nulla in proposito.

Ciò è incomprensibile, soprattutto se si tiene conto che si sono riformati i processi civili e penali, si è istituito il nuovo Tribunale unico di famiglia, si è riformata la procedura di composizione negoziata, e che tutti i Contribuenti, i Professionisti, gli Ordini professionali e le Associazioni di categoria da anni ne sollecitano l’approvazione, come da seguente elenco (peraltro non esaustivo).

– NADEF – NOTA DI AGGIORNAMENTO DEL DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA DEL 2021;

– CORTE COSTITUZIONALE (ORDINANZE N. 144/1998 e N. 227/2016);

– ITALIA OGGI (ARTICOLO DI MARINO LONGONI DELL’08/09/2021);

– CONFINDUSTRIA (PRESIDENTE CARLO BONOMI ALL’ASSEMBLEA DEL 23/09/2021);

– PROF. E. DE MITA (ARTICOLO DEL 14/09/2021 IN IL SOLE 24 ORE);

– PARLAMENTO (N. 15 PROGETTI DI LEGGE – 8 AL SENATO E 7 ALLA CAMERA);

-COMMISSIONE INTERMINISTERIALE MEF E GIUSTIZIA (OPZIONE N. 2 DEL 30/06/2021);

– RISOLUZIONE DELLE COMMISSIONI FINANZE DI CAMERA E SENATO DEL 12/10/2021;

– CNEL (PROPOSTA DI LEGGE DEL 29/10/2021);

– CDPT – CENTRO DI DIRITTO PENALE TRIBUTARIO (WEBINAR DEL 09/11/2021);

– UNIONE NAZIONALE DELLE CAMERE DEGLI AVVOCATI TRIBUTARISTI (UNCAT);

– I.G.S. – ISTITUTO PER IL GOVERNO SOCIETARIO (PROGETTO DI RIFORMA DEL 13/11/2019);

– IPSOA QUOTIDIANO CON VARI ARTICOLI;

CORRIERE TRIBUTARIO IPSOA;

– ASSOCIAZIONI PROFESSIONALI (ANTI – A.I.P.S.D.T. – ANC – UNAGRACO);

– TRIBUNA FINANZIARIA CON VARI ARTICOLI;

– ISTITUTO NAZIONALE TRIBUTARISTI (I.N.T.);

– COMMERCIALISTA TELEMATICO CON VARI ARTICOLI;

– ASSOCIAZIONE MAGISTRATI TRIBUTARI (A.M.T.);

– CONSIGLIO DI PRESIDENZA DELLA GIUSTIZIA TRIBUTARIA;

– AVV. MAURO VAGLIO (VAGLIO MAGAZINE);

– UNIONE AVVOCATI EUROPEI (U.A.E.);

– ASSOCIAZIONE ITALIANA GIOVANI AVVOCATI (AIGA);

– CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LECCE;

– ANACI;

– CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE;

– CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI;

– CONSIGLIO NAZIONALE DELL’ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO;

– LAPET;

– MOLTI ORDINI PROFESSIONALI;

– FILODIRITTO CON MOLTI ARTICOLI SULL’ARGOMENTO;

– PRONTO PROFESSIONISTA CON MOLTI ARTICOLI SULL’ARGOMENTO;

– IL TRIBUTO CON MOLTI ARTICOLI SULL’ARGOMENTO;

– ASSOCIAZIONE NAZIONALE ITALIANA DIFENSORI;

– MAGGIOLI EDITORE;

– DIRITTO.IT CON MOLTI ARTICOLI SULL’ARGOMENTO;

– BOLLETTINO TRIBUTARIO d’informazioni, CON VARI ARTICOLO SULL’ARGOMENTO;

– PARTNER-24 ORE – AVVOCATI E COMMERCIALISTI;

– DUE PUNTO ZERO CON LIBRI SULL’ARGOMENTO;

– ALTALEX CON MOLTI ARTICOLI SULL’ARGOMENTO;

– ARTICOLI MIEI PUBBLICATI SU VARIE RIVISTE.

A questo punto è lecito chiedersi il perché di questo ingiustificato ritardo, sperando che non sia dovuto all’esigenza di conservare i privilegi degli attuali giudici tributari, che il 14 ottobre 2021 hanno minacciato lo stato di agitazione.

La giustizia tributaria deve essere strutturalmente riformata subito, non deve più dipendere dal MEF, ma dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con giudici professionali, a tempo pieno, vincitori di concorso pubblico e retribuiti come gli attuali magistrati ordinari (QUINTA MAGISTRATURA).

Solo così si rispetta il PNRR e si dà una risposta corretta e precisa a tutti i Cittadini-Contribuenti, rispettando i principi costituzionali (artt. 3, 24, 101, 102, 106 e 111, secondo comma, della Costituzione).

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Autore

Condividimi sui Social Network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *