PNRR: Riforma della Riscossione (Quadro sinottico). Degli Avv. Maurizio e Antonella Villani

Proprio in vista della riforma della riscossione, che il Governo intende inserire nella legge delega della riforma del fisco promossa dal PNRR, in questo articolo ho proposto delle modifiche strutturali per cercare di riequilibrare la posizione del contribuente rispetto al fisco.

Infatti, per esempio, oggi c’è l’assurdo che mentre il fisco richiede gli interessi del 4 % e del 6 % per le rateizzazioni, quando invece è il contribuente a chiedere il rimborso il fisco riconosce solo gli interessi del 2,50 % a semestre, escluso il primo e l’ultimo semestre; quindi, al contribuente non viene riconosciuto per un anno alcun interesse.

Ciò è assurdo.

Appunto per questo ho segnalato la modifica, insieme ad altre modifiche, alla luce del quadro sinottico della riscossione di oggi, allegato all’articolo.

Autore

Condividimi sui Social Network!

Lascia un commento