PNRR, transizione ecologica e digitale per PMI

L’unione europea ha messo a disposizione un fondo di 480 milioni per sostenere le PMI nello sviluppo di progetti di transizione ecologica e digitale.

Il finanziamento prevede sia un contributo a fondo perduto pari al 25% e sia un prestito rimborsabile a tasso agevolato.

Inoltre le PMI attive da almeno 6 mesi e con sede operativa nel Sud Italia possono richiedere un finanziamento a fondo perduto fino ad un massimo del 40%.

La scadenza per la trasmissione della domanda è stata prorogata al 31 Maggio 2022.

Avviso Pubblico

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Autore

  • Laureato in Economia, finanza e assicurazioni e con un master in innovazione e sostenibilità, da anni coltivo la mia passione per lo studio del processo di digitalizzazione e di sviluppo sostenibile e i vantaggi che tale cambiamento può portare a livello economico, culturale e ambientale

close

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Condividimi sui Social Network!