PNRR : incentivi per elettronica innovativa

Nell’ambito degli incentivi messi a disposizione dal MiSE è stato stanziato un fondo di 10 milioni a favore delle imprese per il finanziamento di progetti di ricerca, progettazione e produzione di elettronica innovativa.

L’obiettivo principale è quello di favorire lo sviluppo di sensori innovativi basati sull’intelligenza artificiale e rafforzare l’autonomia strategica dell’Italia nei componenti e nei sistemi elettronici all’avanguardia.

Le domande rientrano nei bandi dell’iniziativa europea KDT JU (Key Digital Technologies Joint Undertaking) i quali richiedono requisiti molto precisi affinchè il progetto sia ammissibile.

Se le domande valide richiedono risorse superiori a quelle disponibili verrà stilata una graduatoria sulla base dell’ordine cronologico di presentazione.

Il termine ultimo è fissato per le ore 17.00 del giorno 16 Maggio 2022.

Documenti da presentare per la domanda

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Autore

  • Laureato in Economia, finanza e assicurazioni e con un master in innovazione e sostenibilità, da anni coltivo la mia passione per lo studio del processo di digitalizzazione e di sviluppo sostenibile e i vantaggi che tale cambiamento può portare a livello economico, culturale e ambientale

close

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con le novità del PNRR?

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Condividimi sui Social Network!